Progetto MEDS GARDEN+

Interreg - Meds Garden +
Meds Garden + - Il Gruppo

Programma Interreg VI-A Italia-Slovenia - Un’Europa più sociale

Una rete di giardini didattici mediterranei per tutti per promuovere un turismo educativo valorizzando il patrimonio verde

DURATA: 24 MESI

PERIODO: Dal 15 settembre 2023 al 14 settembre 2025

PARTNER:


Sintesi del progetto

Obiettivo strategico: PO4 - Un’Europa più sociale e inclusiva attraverso l’attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali
Obiettivo specifico: SO 6 – Rafforzare il ruolo della cultura e del turismo sostenibile nello sviluppo economico, l’inclusione sociale e l’innovazione sociale
Tipologia: progetto di capitalizzazione
La sfida comune dell’AP, dopo la pandemia, è quella di sviluppare un turismo sostenibile, sia dal punto di vista sociale, ma anche culturale e ambientale. Dopo l'esperienza della pandemia il turismo deve diventare più etico e diretto verso destinazioni più piccole/meno conosciute dove anche le comunità ospitanti possono beneficiare del reddito generato.


Obiettivi

Le azioni previste dal progetto di capitalizzazione MEDS GARDEN+ mireranno a:

PARTNER ASSOCIATI


Contatti

LP - Scuola Centrale Formazione

Corso del Popolo 146 C 30172 MESTRE
https://scformazione.org/
Lorena Sassi
sassi.l@scformazione.org
+39 0415382142

 

WEBSITE
https://www.ita-slo.eu/it/meds-garden

SOCIAL MEDIA
Facebook: https://www.facebook.com/MedsGardenProject


 

Copyright © 2014 Il giardino del chiostro - by Start2000
Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''